Flèche de retour liste évènementRetour à la liste des évènements
Flèche de retour liste évènementRetour à la liste des évènements

Negli ultimi decenni le città hanno conosciuto uno sviluppo economico e demografico straordinario, divenendo – ai giorni nostri – attori globali sempre più rilevanti.

Mentre, tuttavia, centri come Los Angeles, Londra e Parigi hanno già una forte proiezione internazionale (Los Angeles stipula accordi bilaterali con il Messico, per intenderci) e anche un "marchio" globale identificabile e riconosciuto, Roma da questo punto di vista pare arrancare. La stessa Milano ha attualmente una proiezione internazionale più definita, il che è incredibile se si pensa alla storia dell'Urbe.

Ciò che interessa dunque approfondire, nel dibattito in programma, sono le potenzialità di Roma sul piano internazionale: come sviluppare una sua azione maggiormente assertiva in ambito diplomatico (anche solo - molto prosaicamente - per attrarre maggiori investimenti sul territorio)? Che immagine globale dare al "marchio" di Roma all'estero?

Dal potenziale rappresentato dalla presenza del Vaticano entro i propri confini, al soft power che la città può dispiegare attraverso alta moda, Cinema e Cultura.

Sembra significativo, del resto, che l’evento sia organizzato da La Sapienza, attualmente il più grande ateneo d’Europa.

Participants

Introduce e modera

AUGUSTO D’ANGELO – Prof. di Storia contemporanea, Sapienza

Intervengono

SEN. LUCIO D’UBALDO – Direttore del Centro di documentazione e studi dei comuni italiani (Anci-Ifel)

ON. FRANCESCO RUTELLI – Presidente di Anica, autore del libro Tutte le strade partono da Roma (Editori Laterza)

PIERO SCHIAVAZZI – Corrispondente dalla Santa Sede per Limes e docente di Geopolitica Vaticana, Link Campus University

LORENZO INNOCENTI – Sapienza, autore del libro City Diplomacy Italia (Giapeto Editore)

Saluti conclusivi

LUCA MICHELETTA – Prof. di Storia delle relazioni internazionali Sapienza; Coordinatore Dottorato di Studi Politici

Modalités de participation

Piattaforma Zoom è richiesta la registrazione. Scrivere all’indirizzo: ilpostodiroma@gmail.com

Partenaires

Dipartimento di scienze politiche, Università di Roma Sapienza

Groupe d'études géopolitiques